Nasino

Piccolo paese posto al centro del Pennavaire.  La cima più alta è il monte Galero (1708 m) che si affaccia sul mare, per il versante ligure, mentre sul versante piemontese sovrasta Garessio (CN). Nel territorio sono presenti laghetti e pareti di roccia per scalatori.

Lungo il percorso del fiume si possono notare vari ponti antichi e le rovine del castello, nella frazione Vignoletto,costruito in posizione strategica dalla famiglia Del Carretto che amministrò il comune dell’anno 1000.

La frazione più antica e degna di una visita è Vignolo, già presente quando gli antichi Romani costruirono edifici nella valle.

I consigli di Giulia

Nasino, rovine del Castello di Vignoletto in Val Pennavaire - Rifugio Pian dell'Arma

Prenota il tuo tavolo e gusta le

specialità tradizionali

Allergie e intolleranze
Pasti vegetariani
Pasti vegani